Casa2Home - Il passaggio breve tra i privati


Clicca qui accedere al CercaImprese

Clicca qui accedere al CercaTecnici

LOG-IN

registrati   Registrati




Invia

hai perso la password?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Case tra privati su casa2home  
esci

  Il piano di rimborso o ammortamento

mondo mutui

- Il tasso d'interesse: cos'è, le differenti tipologie, lo Spread
- Le differenti tipologie di mutuo
> Il piano di rimborso o ammortamento
- La rata
- L'ipoteca e la sua cancellazione
- Le spese per ottenere un mutuo
- Le agevolazioni fiscali
- La richiesta di mutuo, il parere di fattibilità e la documentazione da presentare
- La delibera del finanziamento e il finanziamento massimo
- Il contratto di mutuo e la costituzione dell'ipoteca
- L'erogazione della somma mutuata
- La cancellazione dell'ipoteca




L'ammortamento e' il piano di restituzione graduale di un debito mediante il pagamento periodico di rate.

Il piano di ammortamento, o piano di rimborso, e' un prospetto che indica, per ogni periodo di rimborso (mese, semestre):

- l'importo della rata (suddiviso in quota capitale e quota interessi);
- il debito estinto;
- il debito residuo (parte di capitale che il debitore deve ancora versare).

Esistono diverse tipologie di ammortamento di mutuo:

  • Ammortamento alla francese, che è il più comune e che prevede una maggiore tutela in caso di estinzione anticipata del mutuo: le rate, infatti, sono costanti cioè tutte dello stesso importo, e gli interessi sono calcolati sul debito residuo. In questo caso nelle rate la quota degli interessi è decrescente e la quota del capitale è crescente, questo vuol dire che la maggior parte degli interessi viene pagata nelle prime rate del mutuo.
  • Ammortamento all'italiana nel quale l'importo delle rate è decrescente. La rata è costituita da una quota capitale costante (pari al debito iniziale diviso per il numero totale di rate) e da una quota interessi decrescente calcolata per la prima rata, sul capitale mutuato, e successivamente sui debiti residui.

 

 

<