Casa2Home - Il passaggio breve tra i privati


Clicca qui accedere al CercaImprese

Clicca qui accedere al CercaTecnici

LOG-IN

registrati   Registrati




Invia

hai perso la password?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Case tra privati su casa2home  
esci

 La delibera del finanziamento e il finanziamento massimo

mondo mutui

- Il tasso d'interesse: cos'è, le differenti tipologie, lo Spread
- Le differenti tipologie di mutuo
- Il piano di rimborso o ammortamento
- La rata
- L'ipoteca e la sua cancellazione
- Le spese per ottenere un mutuo
- Le agevolazioni fiscali
- La richiesta di mutuo, il parere di fattibilità e la documentazione da presentare
> La delibera del finanziamento e il finanziamento massimo
- Il contratto di mutuo e la costituzione dell'ipoteca
- L'erogazione della somma mutuata
- La cancellazione dell'ipoteca




Acquisita tutta la documentazione, ed eseguiti i dovuti controlli, la banca delibera il finanziamento e ne dà immediata comunicazione al richiedente fissando la data per la stipula dell'atto pubblico di finanziamento (concessione formale del mutuo).

La concessione del finanziamento è inammissibile quando:

- l'immobile e' soggetto a vincoli da parte del Ministero dei Beni Culturali e Ambientali;
- l'immobile da acquistare ha subito negli ultimi vent'anni passaggi di proprietà per donazione sia all'attuale proprietario che ai precedenti.

Il finanziamento massimo è in genere l'80% del valore di mercato del bene immobile oggetto dell'ipoteca.
In alcuni casi sono concessi anche finanziamenti fino al 100%, ma a tassi più onerosi e dietro richiesta di ulteriori garanzie (ad es: doppio reddito familiare, tipologia di impiego).

 

 

<